NEWS E OFFERTE

Qui trovi informazioni sulle ultime attività, promozioni ed eventi che offre il nostro territorio.
Occasioni ed eventi assolutamente da non perdere.
COSA VEDERE A FIRENZE
Chiese e Palazzi

COSA VEDERE A FIRENZE

Chiese e Palazzi

pubblicato il23/02/2015 22:30:52 sezione News e offerte

a cura di A. Maprosti

Capoluogo della Toscana, Firenze è una delle città più belle d’Italia, fra le più conosciute e visitate al mondo. Nel Medioevo è stato un importante centro culturale, commerciale, economico e finanziario. Nell'età moderna ha poi ricoperto il ruolo di capitale del Granducato di Toscana, con il governo delle famiglie dei Medici e dei Lorena. Dopo l’unificazione è stata capitale d'Italia dal 1865 al 1871. Essendo considerata il luogo d’origine del Rinascimento, per la sua particolare bellezza il suo centro storico è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Oltre all’architettura cittadina i monumenti da visitare sono davvero tantissimi a partire dalle numerosissime chiese come Santa Maria del Fiore (il Duomo della città), con la sua favolosa Cupola, il Campanile e il suo Battistero, passando per la Basilica di Santa Croce una delle più grandi chiese officiate dai Francescani nonché una delle massime realizzazioni del gotico in Italia. Qui potrete vedere con i vostri occhi capolavori come la Cappella dei Pazzi di Brunelleschi. Santa Croce è anche conosciuta come "Il tempio dell'Itale glorie" per le numerose sepolture di grandii artisti, letterati e scienziati che vi si trovano. Stiamo parlando di nomi come Donatello, Michelangelo, Galileo Galilei, Niccolò Machiavelli, Guglielmo Marconi, Enrico Fermi, Luigi Cherubini, Lorenzo Ghiberti, Gioachino Rossini, Leon Battista Alberti, Ugo Foscolo e molti altri.
Oltre alle architetture religiose è possibile visitare tantissimi palazzi di straordinaria bellezza artistiche e architettonica come ad esempio Palazzo Vecchio, che è stato sede del Parlamento Italiano e oggi del Comune di Firenze, Palazzo Pitti dal quale si accede anche ai favolosi Giardini di Boboli uno dei complessi artistici più rilevanti della città, che ospita a sua volta otto ricchi ed importanti musei: la Galleria Palatina, gli Appartamenti Monumentali, il Museo degli Argenti, la Galleria d'Arte Moderna, la Galleria del Costume, il Museo delle Berline Storiche, il Museo delle Porcellane, e il Museo delle carrozze.
Varie Ville Medicee di infinita bellezza contornano la città e molte vengono regolarmente aperte al pubblico e quindi visitabili. Molto interessanti anche le numerose torri che si trovano ancora nella città e che ricordano il periodo medievale in cui la cittò veniva fortificata dalle famiglie più potenti. Molto interessante a questo proposito la storia della Torre Mannelli che si trova ancora oggi sulla riva meridionale dell’Arno all’inizio di Ponte Vecchio. Quando Cosimo I de’ Medici fece costruire il famoso Corridoio Vasariano, il corridoio doveva passare proprio attraverso la Torre ma la famiglia Mannelli non diede il permesso per effettuare i lavori sulla sua proprietà. Questo è il motivo per cui oggi possiamo vedere il Corridoio Vasariano che passa all’esterno della casa appoggiando sopra dei beccatelli di pietra.

Condividi nei social network   

Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   

Leggi articoli simili

CASA VACANZE A SAN GIMIGNANO

Arte e cultura in Toscana

LA VIA FRANCIGENA

Via storica che attraversa San Gimignano